Lettera del 28 maggio 1811, inviata in franchigia  dal sotto-prefetto di SanthiÓ (Dipartimento della Sesia), al sindaco di Saint-Germain (SAN GERMANO VERCELLESE ). La corrispondenza riguarda una comunicazione della festa prevista del 2 giugno per la nascita del Re di Roma, e posticipata al 9 dello stesso mese.