Reduci e Caduti Sangermanesi nelle guerre

REDUCI SANGERMANESI  1915 - 1918

C A D U T I

R E D U C I

C A D U T I

Anno Evento bellico Nome Foto Informazioni Doc
1866 III Guerra di Indipendenza Carrà Giuseppe   Soldato  
Costa Santino   Soldato  
Francese Pietro   Soldato  
Novello Giuseppe   Soldato  
Sereno Domenico   Soldato  
1896 Battaglia di Adua Vaglia Marcello   Sergente  
1915 I Guerra Mondiale Cavariolo Giuseppe  

CAVARIOLO GIUSEPPE - di Giovanni

 Soldato 115° reggimento fanteria nato il 12 ottobre 1895 a San Germano Vercellese , disperso il 25 agosto 1915 sul Monte Pasubio in combattimento.

 
Marocchino Oreste

MAROCCHINO ORESTE - di Carlo

Maresciallo ordinario 91° reggimento fanteria , nato il 9 luglio 1888 a San Germano Vercellese , morto il 24 ottobre 1915 sul Monte Col di Lana per ferite riportate in combattimento.

 
Perino Ettore  

PERINO ETTORE - di Francesco

Soldato 1° reggimento alpini , nato il 1 novembre 1888 a Salasco , morto il 27 agosto 1915 nell'ospedaletto da campo n.32 per ferite riportate in combattimento.

 

 
1916 Albano Pietro  

ALBANO PIETRO PAOLO - di Pietro

Sergente 161° reggimento fanteria ,  nato il 12 luglio 1882 a Villarboit , morto il 17 settembre 1916 nell'ospedale da campo n.32 per ferite riportate in combattimento.

 
 
Biglione Giovanni  

Soldato 55° reggimento fanteria , nato il 20 agosto 1895  a San Germano Vercellese ,  scomparso  nell'affondamento del piroscafo "Principe Umberto" il 08-06-1916 causato da un siluramento da parte di un sommergibile tedesco U-5 , sulla rotta da Valona a Taranto.

 
Bertina Giovanni  

BERTINA GIOVANNI - di Germano

Soldato 74° reggimento fanteria , nato a San Germano Vercellese , morto il 3 gennaio 1917 sul Carso per ferite riportate in combattimento.

 
Bertolasso Agostino  

BERTOLASSO GIOVANNI AGOSTINO - di Francesco

Soldato 954° reggimento fanteria , nato il 24 settembre 1879 a San Germano Vercellese , morto il 14 maggio 1917 sul medio Isonzo per ferite riportate in combattimento.

 
Bosso Giuseppe  

BOSSO GIUSEPPE - di Germano

Soldato 131° reggimento fanteria , nato il 16 dicembre 1895 a San Germano Vercellese , morto il 27 giugno 1916 sul Monte San Michele per ferite riportate in combattimento.

 
Boracco Bernardo  

BORACCO BERNARDO - di Giuseppe

Soldato 78° reggimento fanteria , nato il 29 ottobre 1886 a San Germano Vercellese , morto il 28 agosto 1917 a San Germano Vercellese per malattia.

 
Cappa Giovanni  

CAPPA GIOVANNI - di Paolo

Soldato 74° reggimento fanteria , nato il 6 maggio 1883 a Casanova Elvo , morto il 23 gennaio 1917 nell'ospedale da campo n.126 per malattia.

 
Corradino Eusebio  

CORRADINO EUSEBIO - di Giovanni

Soldato 37° reggimento fanteria , nato a Olcenengo , morto il 3 luglio 1917 sul Medio isonzo per ferite riportate in combattimento.

 
DeGiuli Pietro  

DE GIULI PIETRO - di Federico

Soldato 204° reggimento fanteria , nato il 1 agosto 1894 a San Germano Vercellese , morto il 1 agosto 1916 nell'ospedaletto da campo n.113 per malattia.
 
Fracasso Carlo  

FRACASSO CARLO - di Giacinto

Soldato 48° reggimento fanteria , nato a Trino , morto il 6 novembre 1916 sul Carso per ferite riportate in combattimento.

 
Guarco Giuseppe  

GUARCO GIUSEPPE - di Francesco

Soldato 37° reggimento fanteria , nato il 30 novembre 1881 a Vercelli , morto il 14 giugno 1917 nell'ambulanza chirurgica d'armata n.1 per ferite riportate in combattimento.

 
Massone Giovanni  

MASSONE GIOVANNI - di Pietro

Soldato 158° reggimento fanteria , nato il 21 ottobre 1896 a San Gemano Vercellese , morto il 15 giugno 1916 sull'Altopiano di Asiago per ferite riportate in combattimento.

 
Motta Pietro  

MOTTA PIETRO - di Antonio

Soldato 229° reggimento fanteria , nato il 6 maggio 1888 a San Germano Vercellese , morto il 14 novembre 1917 a Mantova per malattia.

 
Panattaro Giovanni  

PANATTARO GIOVANNI - di Giovanni

Soldato 66° reggimento fanteria , nato il 26 aprile 1892 a Santhià , morto il 29 novembre 1916 nell'ospedale da campo n.55 per ferite riportate in combattimento.

 
 
Pezzana Germano  

PEZZANA GERMANO - di Giovanni

Sergente 57° reggimento fanteria , nato il 29 ottobre 1894 a San Germano Vercellese , disperso il 28 maggio 1917 sul Carso in combattimento.

 
Riccardi Pietro

RICCARDI PIETRO - di Domenico

Soldato 162° reggimento fanteria , nato il 1 novembre 1892 a San Germano Vercellese , morto il 25 agosto 1915 sull'Altopiano di Asiago per ferite riportate in combattimento.

 
Verzoletti Giovanni   Caporale  
Villa Corrado

Sepolcreto di Corrado Villa a San Germano

VILLA CORRADO - ( Decorato di Medaglia d'Argento al V.M )

di Bernardo

Capitano di complemento 220° reggimento fanteria , nato il 26 marzo 1879 a San Germano Vercellese , morto il 14 luglio 1916 nella 27° sezione di sanità per ferite riportate in combattimento.

 
Volpe Angelo  

VOLPE ANGELO AGOSTINO - di Angelo Francesco

Sergente 5° reggimento , nato il 26 aprile 1891 a San Germano Vercellese , morto il 23 settembre 1917 a San Germano Vercellese per ferite riportate in combattimento.

 
 
1917 Cerutti Pietro  

CERUTTI PIETRO - di Giovanni

Soldato 10° reggimento artiglieria , nato il 16 febbraio 1886 ad Asigliano , morto il 14 novembre 1918 nell'ospedale da campo n.171 per malattia.

 
Lazzarotto Giuseppe  

LAZZAROTTO GIUSEPPE - di Francesco

Caporale maggiore 240° reggimento fanteria , nato il 2 agosto 1890 a Carisio , morto il 19 settembre 1917 sul Carso per ferite riportate in combattimento.

 
Tagliarino Mario  

TAGLIARINO MARIO - di Felice

Soldato 277° reggimento fanteria , nato il 26 gennaio 1897 ad Olcenengo , morto il 27 agosto 1917 sull'altopiano di Bainsizza per ferite riportate in combattimento.

 
1918 Bertone Carlo  

BERTONE CARLO - di Giovanni

Caporale 55° reggimento fanteria , nato l'11 gennaio 1895 a Ronsecco , morto il 13 maggio 1917 in Val Camonica in seguito a caduta di valanga.

 
Cambursano Cesco  

CAMBURSANO CESCO - di Giovanni

Soldato 74° reggimento fanteria , nato il 23 gennaio 1882 a Carisio , morto il 30 maggio 1918 in prigionia per infortunio.

 
 
Croce Giovanni  

CROCE GIOVANNI - di Antonio

Soldato 21° reggimento bersaglieri , nato il 3 settembre 1897 a San germano Vercellese ,  morto il 20 giugno 1918 nell'ospedaletto da campo n.110 per ferite riportate in combattimento.

 
Dallio Luigi  

DALLIO LUIGI PIETRO - di Luigi

Soldato 1° reggimento genio , nato il 17 marzo 1888 a San Germano Vercellese , morto il 7 dicembre 1918 nell'ospedale da campo n.5 per malattia.

 
 
Emanuele Antonio  

EMANUELE ANTONIO - di Giuseppe

Soldato 204° reggimento fanteria , nato il 31 maggio 1891 a Crova , morto il 28 luglio1918 in Albania per ferite riportate in combattimento.

 
Giva Giuseppe  

GIVA GIUSEPPE - di Giovanni

Soldato 5° reggimento artiglieria da campagna , nato il 20 giugno 1879 a San Germano Vercellese , morto il 28 ottobre 1919  a Vercelli per malattia.

 
Masuero Ambrogio   Sergente Magg.  
Peretti Antonio

PERETTI ANTONIO - di Stefano

Tenente in servizio attivo 4° reggimento artiglieria da campagna , nato il 24 agosto 1888 a San Germano Vercellese , morto il 13 ottobre 1918 in Francia per ferite riportate in combattimento. 

Sepolcreto di Antonio Peretti a San Germano

"Custodite o Sangermanesi la memoria benedetta del Te. Antonio Peretti del 4° Artigl. da Campagna. Morto a Glandelain in Francia il 13 ottobre 1918. Trentenne

Singolare valore e mirabile spirito del dovere a Lui aspiravano brillante carriera compianto come fratello dai colleghi . Mentre in Italia coi suoi cari."

Sereno Pietro  

SERENO PIETRO DOMENICO - di Giorgio

Soldato 271° reggimento fanteria , nato il 10 gennaio 1895 a San Germano Vercellese , morto il 10 novembre 1918 a San Germano Vercellese per malattia.

 
Tagliabò Pietro  

TAGLIABO' PIETRO - di Pietro

Soldato 74° reggimento fanteria , nato il 18 marzo 1897 a Tricerro , morto il 5 febbraio 1918 in prigionia per malattia.

 
Salussoglia Eligio Soldato del 5° Regg. Artiglieria Pesante Campale Nato a San Germano Vercellese il 17 Agosto 1888 Deceduto a Ferrara il 16 Ottobre 1918 appena trentenne in seguito a breve malattia contratta nell'adempimento di quel dovere che fu ognora sacro per Lui , offriva la sua bella esistenza alla santa causa della più grande d'Italia di cui rifulgono i martiri della Patria.

Sepolto a Ferrara (FE), Certosa monumentale di Ferrara, Famedio militare, Via Borso d'Este, 50

1919 Vari Boggio Pietro   Soldato  
1923 Moggio Giuseppe   Soldato  
1941 II Guerra Mondiale Garlanda Andrea   Soldato  
1942 Caprino Francesco   Marinaio  
1943 Rosso Danilo   Sommergibilista  
Sorrenti Giuseppe   Tenente  
Varalda Pietro   Soldato - Caduto a Cefalonia il 23-09-43  
1944 Boschiroli Agostino   Caporale  
Dallio Adelio   Soldato  
Orecchia Germano   Tenente  
Ottaviano Edmondo Soldato  
Piotto Francesco   Caporal Magg.  
1945 Bacco Arno   Guardia di Finanza  
Boggio Armando   Soldato  
Canavese Renato   Soldato  
Forgnoli Luigi   Partigiano  
Marangon Marino   Partigiano  
Pedruzzi Tarcisio   Sapista  
Perotti Roberto   Soldato  
Martinotti Doro   Soldato NATO IL 6 MAGGIO 1900 A SAN GERMANO VERCELLESE (VERCELLI) - DECEDUTO IL 12 MARZO 1945 - SEPOLTO AD AMBURGO (GERMANIA) - CIMITERO MILITARE ITALIANO D'ONORE - POSIZIONE TOMBALE: RIQUADRO 2 - FILA E - TOMBA 2. FONTI: 1A, 1B
1947 Varie Ghittino Carlo   Soldato  
Atri Sangermanesi non residenti Caduti nelle guerre
1916   Giuseppe Angelo

 Cagna

Bersagliere  
1916   Reinotti Antonio     Nato a San Germano Vercellese il 14/08/1880 e traferitosi a Torino con mansione di tramviere
1945   Martinotti Doro  

 

Nato il 6 Maggio 1900 a San Germano Vercellese e morto il 12 Marzo 1945 e sepolto a Amburgo (Germania) nel Cimitero Italiano d'Onore

DECORATI

Orecchia Germano - Tenente dell'Aeronautica - 2 Medaglie di bronzo + 2 Croci al valor militare + 2 Croci di guerra al merito.

Pilota del Caccia RE2000 ( navalizzato ) per missioni difensive e di ricognizione fotografica.

Caduto il 9 settembre 1943 nell'affondamento della Corazzata Roma

Villa Corrado - Capitano - Medaglia d'argento

Brigata Sele - 220° Fanteria - 127° Rep. Somogg. - Caduto il 14-07-1916

Il nome del Capitano Corrado Villa , compare nella lapide dedicata dall'Istituto Tecnico Cavour di Vercelli , ai propri ex alunni (aveva conseguito il diploma di Geometra) caduti nell'ultima Guerra di Indipendenza ( 1à Guerra Mondiale).

Era tradizione in San Germano fino alla fine degli anni 60 la celebrazione dei caduti della 1° Guerra Mondiale il 4 Novembre di ogni anno , anniversario della vittoria

Ottaviano Germano - Soldato - Medaglia di bronzo
Saletti Enrico - Soldato - Medaglia di bronzo
Rosati Martino - Caporal Magg. - Medaglia di bronzo
 
Caduti Austro-Ungarici della guerra 1915-18 in territorio sangermanese
Durante la prima Guerra mondiale, migliaia di prigionieri tedeschi e austroungarici furono impiegati in mansioni lavorative in Italia, nei campi e nelle industrie.

L'impiego lavorativo di questi prigionieri di guerra ebbe un percorso complesso e tormentato, caratterizzato da una sostanziale diffidenza nell'impiego di questa manodopera, diffidenza che divenne aperto timore di pericolose collusioni e influenze dei prigionieri nemici sui contadini.

La presenza di questi prigionieri riguardò anche la provincia di Novara, nell’estensione che aveva in quel periodo quindi comprendendo il Novarese, il VCO, il Vercellese, il Biellese, parte della Lomellina.

La storia della prigionia di guerra nel Novarese deve contemplare anche i prigionieri che morirono mentre erano detenuti. Allo stato attuale della ricerca, ancora in corso, risultano deceduti in provincia di Novara, dalla primavera 1917 all'inizio del 1920, 151 prigionieri di guerra, quasi tutti appartenenti all'esercito Austro- Ungarico e per la quasi totalità con il grado di soldato o di sottufficiale di truppa.

La morte dei prigionieri di guerra si lega indissolubilmente con la devastante epidemia di influenza spagnola, che colpì il Novarese come il resto del territorio italiano, e il mondo, tra la fine dell'estate 1918 e l'inizio della primavera 1919.

A San Germano Vercellese (non vi è concordanza fra i documenti austriaci e l'iscrizione al Registro dei morti del Comune. Secondo i documenti rinvenuti a Vienna il soldato risulta sepolto al "2 recinto, quadro 2 del Cimitero nuovo"): il sodato di origine ungherese : Bela Ney (1885- 1918).

 

 

Sangermanesi dispersi in Russia durante la Seconda Guerra Mondiale
S.GERMANO V.SE - ELENCO NOMINATIVI SOLDATI DISPERSI IN RUSSIA

1 PAVESE ELSO                                          Nato San Germano Vercellese il 28/03/1921

2 FRANCESE FRANCESCO                       Nato San Germano Vercellese il 02/09/1908

3 BALOCCO LUIGI GIOVANNI                Nato San Germano Vercellese il 09/12/1922